Attività di cure sub-acute

ATTIVITÀ DI CURE SUB ACUTE A PAVIA

L’attività di cure Sub Acute di 20 posti letto è disposta su due piani 10 posti al piano secondo e 10 posti letto a piano primo, garantisce il ricovero in elezione e programmato per pazienti affetti da postumi di un evento acuto o da scompenso clinicamente non complesso di una patologia cronica, provenienti da ambiti ospedalieri per acuti o dal territorio. L’accesso alla U.O. Cure Sub Acute è regolamentato da specifica normativa regionale; il ricovero è finalizzato alla prosecuzione delle terapie mediche in un ambito di minor intensività rispetto ai reparti ospedalieri per acuti. La tipologia dei pazienti a cui si rivolge la U.O. potrà essere rappresentata, a titolo esemplificativo, da pazienti affetti da: scompenso cardiaco, BPCO riacutizzata, esiti di infarto miocardico o cardiochirurgia in presenza di comorbilità che ritardino la riabilitazione specialistica, deficit nutrizionale in corso di patologia cronica, infezioni con indicazione a terapia antibiotica endovenosa, esiti di chirurgia generale in fase di stabilizzazione e recupero, esiti di chirurgia vascolare con o senza amputazione in fase di stabilizzazione e recupero, epatopatia cronica con riacutizzazione, diabete mellito con complicanze.

Responsabile: 
dott. Francesco Chiofalo 

Contatti
riabilitazione@cittadellasociale.it 
 
Colloqui:
I Medici dell’Unità Operativa ricevono da lunedì a venerdì, dalle 11:30 alle 12:30, previo accordo.
Il Responsabile della U.O. riceve i familiari su appuntamento.
 
Staff:
Dott.ssa Eleonora Bucciarelli

Francesca Carbone – Referente Infermieristica
Staff Infermieri
Staff Operatori di supporto

Come prepararsi alla visita

L'Unità Operativa dispone di camere singole, a due o a tre letti, munite di bagno.
Ogni degente deve munirsi di biancheria personale.
La Casa di Cura “La Cittadella Sociale” non si assume responsabilità per eventuali furti e smarrimenti. Si sconsiglia di portare con sé oggetti preziosi ed elevate somme di denaro. 
Si rammenta la necessità di avere con sé, al momento del ricovero: 
  • la prescrizione medica
  • la carta regionale dei servizi (CRS, tesserino sanitario)
  • un documento di identità
  • la documentazione inerente eventuali ricoveri precedenti e cure in corso
Per i cittadini non italiani: 
  • se appartenenti alla Comunità Europea è necessario il Modello E111 con autentica da parte dell’ASL
  • se non appartenenti alla Comunità Europea è necessario rivolgersi agli uffici della ASL di competenza.

Scrivere a casadicura@cittadellasociale.it per tutte le informazioni e per fissare un appuntamento con i nostri specialisti.
Share by: